venerdì 7 luglio 2017

# 028 Tuttoterreno / Officine Sbrannetti




Avete presente una Guzzi Nevada? No ..?
Quella custom !
Ok , non è che ce ne siano tantissime in giro e diciamolo, non ci fa girare la testa al suo passaggio.
Anzi , per meglio dire , non appena udiamo il pulsare del suo bicilindrico , seppur di piccola cubatura , il nostro cuore ha un sussulto .
Ci voltiamo,volgiamo il nostro sguardo e un po' delusi e indifferenti pensiamo :"Ah... , è quella lì ! ".

A me è sempre piaciuto immaginare i preparatori  come un po' maghi e un po' artisti.
Già perchè trovo sublime questa loro capacità di prendere delle moto "bruttine" e poco attraenti e riuscirne a dare una loro interpretazione  spesso inaspettata e affascinante.

Le Officine Sbrannetti , oramai sono una realtà concreta e solida nel campo della preparazione delle special.
Uno stile pulito , elegante ed equilibrato , la loro impronta.

Per questa special hanno messo in campo tutta la loro competenza e creatività riuscendo  ancora una volta a cogliere nel segno.
Vista la natura del mezzo , gli interventi effettuati sono stati perciò volti a cambiarne radicalmente l'assetto, da custom a scrambler .
Quindi la necessaria  sostituzione delle forcelle e ammortizzatori  e qualche lavoro di "taglia e cuci" al vecchio telaio .
Per il serbatoio ne è stato utilizzato uno  più stretto e filante proveniente da una  Honda  , mentre per la sella si è provveduto solamente a smembrare un vecchio divano Chesterfield.
Sul lato sinistro  fa bella mostra di sé il porta oggetti laterale  ,  recuperato da una vecchia cassetta portamunizioni militare .
Scarico basso e terminale corto e grintoso della Mass  , completano  ovviamente  ,assieme alla cura della verniciatura e dei particolari a cui ci hanno abituato alla Sbrannetti , la dotazione di questa "Tuttoterreno".

Adesso , non appena udiremo il pulsare del suo bicilindrico , seppur di piccola cubatura , il nostro cuore avrà un sussulto ( o anche più di uno )  .
Ci volteremo, volgeremo il nostro sguardo ed esclameremo  :"Ah... , è quella lì ! Quella delle Officine Sbrannetti !!! ".



























Nessun commento:

Posta un commento